Scopri Bra

Scopri Bra

Barocco Piemontese, una chiave di lettura per visitare Bra

Non si vede una città finché non se ne vede la bellezza. E a Bra, la bellezza si incontra passeggiando per le splendide vie del centro storico e ammirandone l’incredibile patrimonio artistico e architettonico. Ma con quali occhi è meglio leggere le molte storie che la città ha da offrire? È importante sapere che visitare Bra significa affacciarsi su uno dei maggiori centri del Barocco Piemontese. È facile, infatti, camminando per le strade della città, imbattersi in numerose testimonianze artistiche del Seicento e del Settecento. Questi due secoli hanno rappresentato per Bra un’epoca estremamente florida, in cui nacquero palazzi e opere di notevole interesse architettonico. Linee curve ed equilibrio sono caratteristiche dell’architettura braidese e che non possono che lasciare i visitatori con il naso all’insù. Il Barocco Piemontese è uno stile che contraddistingue il nostro territorio e da cui hanno preso ispirazione e si sono formate alcune correnti artistiche affini in tutt’Europa. Uno stile che attraversa tutte le arti e che costituisce, a Bra, una testimonianza d’altissimo livello. Le più alte espressioni del Barocco Piemontese si scoprono partendo proprio da Piazza Caduti per la Libertà, cuore pulsante del centro storico: da qui è possibile visitare Bra alla scoperta del suo inestimabile patrimonio e dei suoi gioielli artistici. Tra i molti tesori dell’epoca che è possibile ammirare, Bra vanta anche la splendida Chiesa della Trinità, comunemente detta “dei Battuti Bianchi”, mirabilmente restaurata con sfarzosi stucchi e dipinti, e la Chiesa barocca di Sant’Andrea, eretta su disegno del Bernini sotto la guida di Guarino Guarini. Passeggiando nelle arterie principali della città, godetevi quindi il trionfo di gusto e bellezza dell’architettura piemontese in puro stile barocco. Un inestimabile patrimonio diffuso che renderà unica la vostra visita a Bra.