Eccellenze

Eccellenze

Fra tradizione e innovazione, la Salsiccia di Bra

Una città da vedere, da scoprire, da vivere. Ma non solo: Bra è simbolo dell’enogastronomia locale grazie ad alcuni delle eccellenze più iconiche in tutto il Piemonte.Impossibile non citare, in primis la salsiccia di Bra. LaSautissa ëd Bra, in piemontese, è un’assoluta eccellenza tipica della nostra città, che dal 1999 è riconosciuta nell'Atlante dei Prodotti Agroalimentari tradizionali del Piemonte.

Anche in questo caso le radici culturali ed enogastronomiche, come spesso accade, si intrecciano. La storia del territorio e dei suoi abitanti sono strettamente collegate a questo alimento e hanno dato origine a un prodotto unico.In passato, infatti, nella vicina città di Cherasco vi era una comunità ebraica, che per motivi religiosi non può consumare carne suina, di cui sono solitamente composte la salsicce.Proprio per permettere alla comunità ebraica di consumare i propri prodotti, i macellai locali iniziarono a usare la carne bovina.

Il risultato fu inaspettato e stupefacente. Una salsiccia che poteva essere consumata da tutta la comunità, sia cotta che cruda. Il successo fu tale che per tutelare l’unicità di questo prodotto, nel 1847, Carlo Alberto di Savoia emanò un regio decreto che vietava la produzione di salsicce bovine in tutto il territorio tranne che a Bra.

Ecco quindi che territorio e prodotto diventano strettamente collegati: tutt’oggi per ottenere la denominazione la Salsiccia di Bra deve essere preparata nella zona geograficamente individuata dai confini amministrativi del Comune di Bra, e esclusivamente composta da carni provenienti da allevamenti piemontesi.

Ma l’esclusiva autenticità non si esaurisce qui. La vendita della vera Salsiccia di Bra è autorizzata solo nelle macellerie consorziate, undici in tutto, rendendo Bra l’unico posto dove assaggiare questo incredibile prodotto.

Ma la Salsiccia di Bra non è solo tradizione. Un esempio lampante viene offerto dal Consorzio di Tutela e Valorizzazione Salsiccia di Bra, che è stato capace di traghettare questa pietanza tipica nella cucina contemporanea. Nel 2010 nasce infatti il Mac’d Bra, una versione tutta piemontese del famoso panino americano. Questo panino combina tante eccellenze gastronomiche del territorio, come il formaggio di alpeggio (Bra Dop), il pane di Bra a lunga lievitazione e ovviamente la salsiccia, cotta o cruda.

In definitiva, la Sautissa ëd Bra è un prodotto che si lega in modo indissolubile alla città in cui nasce e che tutt’oggi rappresenta la cultura enogastronomica d’eccellenza del nostro territorio.